Follonica - Fonte degli Angeli
Follonica

Follonica

Follonica è situata al centro del golfo che porta il suo nome, compreso tra il promontorio di Piombino e Punta Ala, davanti al quale si trova l’Isola d’Elba.
Famosa per le località balneari attrezzate e le sue acque cristalline, Follonica è da 20 anni Bandiera Blu. Grazie al suo clima mite e le sue aree ombreggiate, Follonica è una meta ideale per godersi il relax estivo con tutta la famiglia.

Sin dall’antichità la cittadina è stata un centro famoso per la lavorazione del ferro e della ghisa, tant’è che il suo nome prende origine dai fulloni, gli antichi mantici dei forni fusori.

Durante il Granducato di Leopoldo II di Toscana, Follonica divenne un importante polo industriale e proprio vicino all’antico forno mediceo venne costruito un moderno stabilimento siderurgico, di cui ancora oggi rimangono intatte le strutture.

Le spiagge di Follonica

Follonica, grazie alla sabbia chiara della sua spiaggia e alla limpidezza delle sue acque, è un’importantissima destinazione balneare della Toscana.
Lungo le bellissime spiagge attrezzate non manca la possibilità di fare sport acquatici e immergersi nella natura con numerosi itinerari all’interno della macchia mediterranea.

Una volta in zona vale sicuramente la pena di affrontare la lunga passeggiata che conduce alla bellissima spiaggia di Cala Violina, considerata una delle più belle d’Italia.

La spiaggia di Carbonifera è la prima che incontriamo a partire da Piombino. È immersa nel Parco Costiero della Sterpaia, con dune di sabbia fine, una pineta secolare e rigogliosa e un basso fondale è perfetta per famiglie con i bambini.

La spiaggia di Torre Mozza, sovrastata da una torre saracena da cui prende il nome, è circondata da un mare cristallino. A completare questo scenario meraviglioso è la vista dalla spiaggia dell’Isola d’Elba e dell’Isola di Montecristo.

Nei dintorni

La Maremma del nord è una zona ricca di paesaggi suggestivi e diversi fra loro: dall’entroterra si passa alla tipica macchia mediterranea, per arrivare armoniosamente al litorale marittimo.

L’entroterra fa da sfondo perfetto a questo mare dalle acque cristalline, con borghi tipici toscani come Monterotondo Marittimo, Montieri, Roccastrada e Gavorrano.

Eventi

Fra le tante manifestazioni che vi svolgono, è da segnalare il Carnevale follonichese, istituito nel 1949 e ogni anno capace di attirare numerosi visitatori attratti dalle sfilate di maschere e carri allegorici.
Negli ultimi anni sono stati rilanciati eventi culturali e musicali dove è stato dato grande risalto agli eventi folcloristici quali sagre e feste paesane.
Prodotti tipici

In questo territorio si è inserito il turismo enogastronomico della Strada del Vino Monteregio, che permette al turista di visitare aziende vitivinicole, enoteche e botteghe artigiane di qualità e scoprire i veri prodotti del territorio.

La tradizione culinaria maremmana vanta piatti tipici come i tortelli maremmani, l’acquacotta, le pappardelle alla lepre, il cinghiale con le olive e le lumache in umido.

Fonte: https://www.visittuscany.com/it/localita/follonica/